Come bloccare un sito internet





Bloccare un sito internet per impedirne l’accesso è un operazione che può risultare molto utile in svariati casi. Ora vediamo molto velocemente e semplicemente come bloccare uno o più siti internet sul nostro computer.

Per prima cosa dobbiamo aprire il blocco note di Windows come utente Amministratore. Per fare ciò facciamo click con il mouse sul menù start di Windows e digitiamo “blocco note” (senza apici) per cercarlo. Una volta comparso nei risultati di ricerca facciamo click con il pulsante destro del mouse sull’icona del blocco note e scegliamo la voce “Esegui come amministratore”.

bloccare un sito

A questo punto dal menù File del blocco note scegliamo la voce “Apri” ed andiamo a cercare all’interno del nostro PC un file che ci permetterà di bloccare i siti internet interessati. Il file in questione si chiama “hosts” e si trova nel seguente percorso di Windows: “C:\Windows\System32\drivers\etc”. Una volta raggiunto il percorso portiamoci in basso a destra della schermata di apertura file del blocco note, accanto alla voce “Nome file” abbiamo un menù che porta la dicitura “Documento di testo (*.txt)” facciamoci click per espandere la tendina e selezioniamo la voce “Tutti i file”. In questo modo adesso nella cartella selezionata compariranno dei file privi di estensione. Selezioniamo il file chiamato “hosts” e premiamo il pulsante Apri

bloccare un sito

Ora non ci resta che portarci alla fine del file e aggiungere una semplice stringa per bloccare un sito. Per esempio supponiamo di voler bloccare il sito Facebook. Per fare ciò non dobbiamo far altro che aggiungere questa stringa:

127.0.0.1 www.facebook.com

bloccare un sito

Fatto ciò salviamo il tutto (dal menù File del blocco note scegliamo Salva) ed il gioco è fatto.
L’indirizzo IP 127.0.0.1 è un indirizzo particolare chiamato indirizzo di localhost, praticamente rimanda a se stesso, quindi una volta che qualcuno dal nostro PC tenterà di collegarsi a www.facebook.com non sarà indirizzato al sito di facebook ma resterà all’interno del PC e si ritroverà con il classico messaggio di errore “Impossibile visualizzare la pagina”.

Con questo metodo è possibile bloccare sul PC tutti i siti web che vogliamo, basta ripetere l’operazione con tutti i siti desiderati accodandoli uno sotto l’altro, esempio:

127.0.0.1 www.facebook.com
127.0.0.1 www.repubblica.it
127.0.0.1 www.youtube.com




Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per continuare ad utilizzare questo sito, devi accettare l'utilizzo dei cookies. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione . Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto " di seguito , allora si acconsente all'utilizzo dei cookies.

Chiudi